Psoriasi

La psoriasi è una dermatosi eritematosquamosa ad evoluzione cronica-recidivante.
Le manifestazioni psoriasiche possono presentarsi in qualunque sede ma le più colpite sono i gomiti, le ginocchia, il cuoio capelluto, il dorso, le mani, la regione sacrale.
Le unghie sono spesso interessate dalla comparsa di depressioni cupoliformi che rendono irregolare la superficie dell'unghia e la fanno assomigliare ad un ditale da cucito.

Alla psoriasi si possono associare vari tipi di artropatia.
In particolare sono colpite le piccole articolazioni metacarpo-falangee, interfalangee
distali anziché prossimali e le metatarso falangee.

Il trattamento locale è di fondamentale importanza nella terapia della psoriasi in quanto riesce a determinare le regressione sia pur temporanea delle manifestazioni.
Localmente si ricorre all'impiego di pomate a base di acido salicilico a diverse concentrazioni, pomate cortisoniche, pomate al calcipotriolo. I risultati migliori si ottengono con la fototerapia. L'impiego della ciclosporina, da riservare ai casi gravi, deve essere praticato con ricovero ospedaliero per i possibili effetti collaterali.

Angioma Angioma
PSORIASI PUSTOLOSA PALMARE ONICOPATIA PSORIASICA